Cosa vedere a Polignano a Mare in un giorno


Polignano a Mare è un borgo a picco sul Mar Adriatico davvero delizioso. Diventato famoso in tutto il mondo per la sua spiaggia di Lama Monachile, oggi è meta non solo italiana, ma anche internazionale, con turisti che provengono dall'America, Russia e ogni parte d'Europa. Di sicuro merita una visita, non solo per la sua bellezza, ma per la splendida accoglienza dei suoi abitanti.

Siamo arrivati a Polignano e ci hanno accolto raffiche di vento a 50 o più km orari! Un vento caldo che tirava via, davvero fastidioso, che continuava a portare nuvole che oscuravano il sole. Bellissimo, invece, il giorno seguente. Il vento si era finalmente calmato, il sole splendeva e la temperatura era ancora ai livelli estivi. Peccato per il mare mosso.

Cosa vedere a Polignano a Mare in un giorno

La spiaggia di Lama Monachile


Come detto poco fa, la spiaggia di Lama Monachile è famosa in tutto il mondo e, anche se non ne conoscete il nome, sicuramente avete visto foto e foto della spiaggia in ogni dove: infatti è tra le spiagge più fotografate di Instagram.



Si tratta di una insenatura tra due pareti di roccia e il nome "Monachile" deriva dal fatto che, originariamente, era popolata da numerose foche monache. Di fronte alla spiaggia, punto perfetto per fotografarla, si trova il Ponte di Lama Monachile, il quale sorge sull'antica Via Traiana, costruita dall'imperatore romano Traiano per collegare Brindisi a Roma.



Altre spiagge di Polignano sono Cala Paura, non distante da Lama Monachile, Ponte dei Lapilli e la spiaggia di San Vito.

La statua di Domenico Modugno


Posizionata sul lungomare che prende il suo nome, la statua di bronzo alta tre metri raffigura il grande cantautore italiano, originario proprio di Polignano a Mare. Venne inaugurata il 31 maggio 2009 e donata alla città dallo scultore argentino Hermann Mejer.



Dietro la statua scende una scalinata che porta alle rocce piane, da cui è possibile ammirare il centro storico di Polignano e fare bellissime foto.


Dalla statua di Domenico Modugno parte anche il cammino della Rotta dei due Mari.


Il centro storico


Quello che consiglio è di attraversare l'Arco Marchesale all'accesso della città e di perdervi nelle vie e vicoli del centro storico. 


La piazza principale è quella di Vittorio Emanuele, nella quale si trova il Palazzo dell'Orologio, antica sede dell'università (pensate che l'orologio è ancora regolato a mano dal '700), e la Chiesa Matrice di Santa Maria Assunta, una chiesa medievale ricostruita nel 1580. Al suo interno sono custodite le reliquie di San Vito, il martire perseguitato dall'imperatore Diocleziano.





Le Balconate


A Polignano potete trovare quattro splendide balconate, rivolte verso il mare, da cui potete avere splendidi scorci della città a picco sul mare o rimanere incantati dal blu intenso del mare, che si estende fino all'orizzonte.



Il balcone più famoso è quello di Santo Stefano, dal quale potete avere un'ottima vista sulla Lama Monachile. È anche la balconata utilizzata dalla Red Bull Cliff Diving durante il suo festival dei tuffi.



Gli aforismi


Un'originalità del centro di Polignano sono le citazioni e aforismi scritti in giro per la città. Potrebbe essere un'interessante caccia al tesoro da fare durante al vostra visita per il centro. Potrete trovare in angoli, scale, porte, placche, frasi di autori, dedicate a Polignano e non solo. Una più bella dell'altra.




Via Roma


Una delle vie principali del centro ha appeso tra i muri delle case il testo della canzone "Volare" di Domenico Modugno. Peccato che di notte non siano illuminate (almeno, così è stato nel periodo in cui siamo andati noi).



Le Grotte


Un giro che merita assolutamente di essere fatto è quello delle grotte. Noi, purtroppo, abbiamo dovuto fare i conti con il mare mosso e non abbiamo avuto il piacere di farlo, ma lo consigliamo vivamente. Inoltre, come tutti i borghi a picco sul mare, il modo migliore per ammirare la loro facciata più bella è dal mare.


LEGGI ANCHE: ALBEROBELLO, COSA VEDERE NELLA CAPITALE DEI TRULLI



Cosa vedere a Polignano a Mare in un giorno

Dove mangiare


A Polignano ci siamo lasciato consigliare dagli abitanti stessi per andare a mangiare nei posti migliori.

Pescaria


È la paninoteca più famosa, la stessa che potete trovare a Bologna, Milano, Roma e Torino. Oltre ai panini di pesce, potete trovare anche tartare, spaghetti, pesce crudo e insalate. Di sicuro è un modo originale per assaporare il pesce. Attualmente non accettano prenotazioni e il posto è davvero gettonato, sia tra turisti che non. Verso le 19/19.30 c'è meno confusione, dalle 20 si forma la fila, anche se abbastanza scorrevole.

La Rotellina


Questo fast food è ideale per chi vuole assaggiare un ottimo panzerotto! Squisiti e deliziosi, meglio se accompagnati dalle loro chips. Poca spesa ma tantissima resa.

Il Grottino


Siamo andati in questo ristorante a cenare nella nostra ultima serata. Cibo ottimo, servizio fantastico, con camerieri davvero simpatici e bellissima atmosfera nel centro storico di Polignano.


Cosa vedere a Polognano a Mare in un giorno

Ti è piaciuto l'articolo? Pinnalo!



0 Comments

Quando commenti su Blogger, affidi a Google le tue informazioni.
Per saperne di più consulta il sito sulle Norme di privacy di Google. Qui trovi il sito aggiornato.