Escursione nelle Valli di Comacchio



Le Valli di Comacchio sono un vero spettacolo naturale che vale la pena visitare. C’è da rimanere a bocca aperta per la sua storia e le sue caratteristiche, per i suoi spazi enormi e la fauna che le abita. Ecco come organizzare al meglio un’escursione nelle Valli di Comacchio.

LEGGI ANCHE: UNA GIORNATA A COMACCHIO

Escursione nelle Valli di Comacchio
Un po’ di storia

Le Valli di Comacchio risalgono al periodo medievale, quando a causa di un abbassamento del terreno l’acqua si estere per 73.000 ettari. In origine, l’acqua era dolce finché nel XVI secolo si aggiunse l’acqua salata del mare, dando vita all’acqua salmastra.


In queste zone era tipica la pesca delle anguille: sorgevano infatti numerosi casoni costruiti con paglia e canne, per poi essere ricostruiti in muratura negli anni successivi. La loro funzione era doppia: oltre a essere utilizzati come stazione di pesca, fungevano da appostamenti per la protezione del territorio dalla pesca di frodo.

Dal 1605 iniziò il duro lavoro di drenaggio e bonifica di buona parte delle valli di Comacchio per trasformarle in zone di coltivazione. Quello che rimane dei vasti bacini d’acqua ora è zona protetta per garantirne la conservazione, anche se i cambiamenti climatici stanno portando la zona verso la salinizzazione.



Escursione nelle Valli di Comacchio
La mia escursione

L’escursione che abbiamo scelto noi è stata l’uscita in barca, l’unica autorizzata a solcare le acque delle Valli, fino alla scoperta dei casoni e all’antica pesca dell’anguilla.


Il giro in barca è magnifico. Entri in questa distesa d’acqua che non finisce più, immersa totalmente nella natura incontaminata. Insieme a te, viaggiano uccelli marini, dai gabbiani ai fenicotteri, anche se rimangono un po’ timidi e non si avvicinano a te. 


Dopo tutto il giro panoramico, si raggiungono gli antichi casoni ristrutturati e ora resi museo per raccontare l’antica vita nelle valli di Comacchio durante il Medioevo. Con la guida esperta scoprirete il Lavoriero, l’impianto da pesca originale a forma di V per catturare in breve tempo le anguille durante la loro migrazione verso il mare aperto per la riproduzione.

Fonte: internet
Questa escursione è stata interessantissima, sia a livello naturalistico, sia a livello culturale. Si conosce così poco di Comacchio ed è un vero peccato. La sua storia è affascinante e merita di essere scoperta. Questa escursione dura un’ora e 45 minuti e parte in diversi momenti della giornata: alle 9, alle 11, alle 17 e alle 17. Il prezzo è di 13€ per gli adulti, 10 fino si 16 anni, mentre è gratuito fino ai 6 anni. Il periodo di escursioni va dal 29 febbraio al 6 gennaio 2021.



Escursioni nelle Valli di Comacchio
Altre escursioni interessanti

Le Valli di Comacchio ora sono una zona protetta parte del Delta del Po e ideale per una vacanza naturalistica. La Gestione Turistica offre tantissimi itinerari spettacolari per scoprire questo luogo incredibile: oltre all'uscita in barca che vi ho raccontato sopra, trovate altre escursioni interessanti.

Bike & boat nelle saline di Comacchio
Questa escursione alterna la barca alla bicicletta in un percorso ad anello che parte dal mare e arriva fino alle saline di Comacchio, una zona recentemente restaurata e che ospita tantissime specie animali, tra cui i fenicotteri. 


Nell'escursione, inoltre, è inclusa la visita al Museo della Manifattura dei Marinati, il quale racconta la vita dei lavoratori nella fabbrica di marinatura dell’anguilla. La bici si può noleggiare in loco al prezzo di 5€. L’itinerario costa 20€ a persona, 12€ fino si 10 anni e gratis fino si 3 anni. Le escursioni durano 3ore e sono possibili dal 5 aprile al 7 giugno, riprendono poi dal 13 settembre fino al 1 novembre ogni domenica e festivi dalle 9.30.

Itinerario in bicicletta nella salina di Comacchio
Questo itinerario è ideale per chi ama il birdwatching. Si tratta di un giro di 7 km lungo i 600 ettari della salina, il luogo prescelto da molte specie marine per la nidificazione, tra cui i particolari fenicotteri rosa. Sarete accompagnati da esperti che vi porteranno fino alle zone di difesa e agli antichi impianti di lavorazione, con una piccola mostra di come si raccoglieva il sale.


Il prezzo è di 8€ per gli adulti e 4€ fino ai 10 anni, gratis fino ai 3 anni. Vi è la possibilità di no,e gare la bicicletta in loco al costo di 5€. L’escursione dura 2 ore ed è possibile dal 5 aprile al 7 giugno ogni domenica e festivi alle 10.30 e alle 15.30. Dal 2 luglio fino al 10 settembre avviene ogni giovedì alle 17.30. Dal 13 settembre al 1 novembre ogni domenica e festivi alle 10.30 e alle 14.30.

Per tutte le informazioni, sulle Valli e le varie escursioni potete consultare il sito ufficiale.



Escursione nelle Valli di Comacchio
Ti è piaciuto l'articolo? Pinnalo!

 

0 commenti

Quando commenti su Blogger, affidi a Google le tue informazioni.
Per saperne di più consulta il sito sulle Norme di privacy di Google. Qui trovi il sito aggiornato.