Harry Potter a Londra. I luoghi da vedere se sei un Potterhead


Se sei un amante del mondo di Harry Potter, creato dalla magica penna di J.K. Rowling, non puoi andare a Londra e non visitare questi posti. La capitale inglese ha ospitato le riprese in moltissimi posti, facilmente raggiungibili e spesso a prezzo gratuito, quindi prendetevi una giornata da dedicare all'itinerario dei luoghi di Harry Potter.

Purtroppo io non ho ancora avuto il piacere di vederli tutti, ma tengo questo dispiacere come scusa per tornare nella mia amata città. Vi consiglio sia i luoghi che ho visto sia i luoghi che vorrei vedere. Se siete stati in alcuni o tutti i luoghi lasciatemi un commento con la vostra esperienza, mi farebbe tanto piacere parlarne insieme!



LEGGI ANCHE: LA MIA PRIMA VOLTA AGLI HARRY POTTER STUDIOS


Harry Potter a Londra

1. King's Cross e il Binario 9 e 3/4


Non si può non partire con il luogo, penso, più famoso, quando si pensa a Londra e Harry Potter: il famoso Binario 9 e 3/4! Esso si trova all'entrata della stazione di King's Cross, a ridosso dei binari 9 e 10. Incredibile vero? A fianco troverete anche il negozio con tutti i gadget ufficiali di Harry Potter.


Curiosità: la prima volta che sono andata a vedere il binario, sono poi voluta andare a cercare i veri binari 9 e 10, scoprendo che si trovano nella zona fuori dalla stazione. Infatti, le riprese sono state fatte al binario 4 e 5. Entrando nella stazione è anche possibile vedere il ponte che Harry e Hagrid attraversano nel film Harry Potter e la Pietra Filosofale, oggi però ristrutturato. 

Harry Potter a Londra

2. St Pancras Renaissance Hotel


L'hotel si trova a due passi da King's Cross ed è stato sfondo delle riprese durante Harry Potter e la Camera dei Segreti, utilizzato come entrata della stazione King's Cross. La scena del film è quella in cui Harry e Ron rubano la macchina volante e prendono il volo in direzione Hogwarts dopo che Dobby ha bloccato l'accesso per l'Hogwarts Express.


Harry Potter a Londra

3. Millennium Bridge


Il primo ponte esclusivamente pedonale di Londra è stato utilizzato durante le prime scene di Harry Potter e il Principe Mezzosangue. La scena vede l'attacco dei Mangiamorte nella capitale con tanto di caduta del ponte sul Tamigi. 


Harry Potter a Londra

4. Piccadilly Circus


Per scappare dall'attacco dei Mangiamorte al matrimonio di Bill e Fleur, Harry, Ron e Hermione si catapultano proprio nella rotonda più famosa della città, con tanto di rischio di investimento da parte dell'autobus!


Harry Potter a Londra

5. Scotland Palace e Grat Scotland Yard

All'incrocio tra queste due vie si trova l'ambientazione per l'entrata dei visitatori al Ministero della Magia, utilizzata da Harry e Arthur Weasley in Harry Potter e l'Ordine della Fenice all'inizio del film per il processo di Harry.


Curiosità: la cabina telefonica utilizzata nel film in realtà non c'è; è stata solo usata per il film.


Altri luoghi legati a Harry Potter che non potete perdere:

6. Leadenhall Market


Il mercato coperto ottocentesco in stile vittoriano è stato luogo di riprese per Diagon Alley in Harry Potter e la Pietra Filosofale




7. Lo Zoo di Londra e la Reptile House


La scena in cui Harry libera il serpente imprigionando suo cugino nella teca è stata girata nella casa dei rettili dello zoo di Londra, situato a Regent's Park.

8. Australia House


L'edificio è stato usato per le riprese sia esterne che interne della Gringott. Purtroppo non si può visitare dentro, ma la facciata non potrà non farvi immaginare la banca dei maghi e delle streghe.

9. Claremont Square


Questo luogo ha ospitato la casa di Sirius, la famosa Grimmauld Place, quartier generale dell'Ordine nel quinto film della saga potteriana.

10. Lambert Bridge


Il ponte, a due passi da Westminster è stato quello in cui il Nottetempo, in Harry Potter e il Prigioniero di Azkaban, ha quasi rischiato lo scontro con due autobus prima di assottigliarsi come una sottiletta!



11. Harrow School


Nella più prestigiosa scuola maschile inglese sono state girate le riprese nell'aula di incantesimi del professor Vitius. La visita è consentita solo con la guida e purtroppo non è prevista in italiano.





Conoscete altri posti che ho dimenticato nell'elenco? Segnalateli nei commenti!





Ti è piaciuto questo post?
Condividilo su Pinterest!

0 Comments

Quando commenti su Blogger, affidi a Google le tue informazioni.
Per saperne di più consulta il sito sulle Norme di privacy di Google. Qui trovi il sito aggiornato.