Cosa ti consiglio della Svezia: Stoccolma e Malmo

by - aprile 03, 2019


Inauguro questa collaborazione con Alessandra Giavazzi e il suo blog di viaggio con la rubrica In viaggio coi miei libri, per lei Libri in valigia. Di cosa si tratta? Abbiamo avuto entrambe la bella idea di creare una rubrica che permette di esplorare i luoghi in cui sono ambientati i libri che più ci sono piaciuti. Questo primo viaggio sarà in Svezia, luogo unico e magico di cui ho il grande piacere di consigliarvi!

Le mie avventure svedesi

Mentre Aleglobe presenta nelle sue stories il libro La strega di Camilla Läckeborg, e (vi consiglio di cercarla subito su instagram per non perdervi la sua recensione!), io vi porto nella bella Svezia. C'è da dire che per me quando un posto è circondato dall'acqua per me è stupendo. Il mare rende tutto meraviglioso. La Svezia è immersa nel Mar Baltico, le sue insenature circondano le coste e rendono tutto magico. Le mie visite si sono concentrate in due delle tre città più grandi della Svezia, Stoccolma e Malmo, ma anche l'esplorazione di Goteborg è in arrivo.

  • STOCCOLMA
Incredibilmente unica. Lo sapevate che la città sorge in un enorme arcipelago? Si contano 14 isole e 50 ponti! Praticamente cammini sempre sopra l'acqua. 
La mia visita è durata pochi giorni ma sono bastati per farmi innamorare di questa città, nonostante il tempo nuvoloso. Cosa non perdersi:

Gamla Stan, la città vecchia
Fondata nel 1252 e uno dei centri medievali meglio conservati. Impossibile non rimanere incantati dai colori degli edifici. Non perdetevi la piazzetta Stortorget, la più fotografata della città, con le caratteristiche casette colorate. In questa isoletta troverete anche il Palazzo Reale, Kungliga Slottet, un edificio barocco che conta 600 stanze, e la famosa cattedrale Storkyrkan.

Arte metropolitana
Forse un'attrazione insolita, ma da non perdere. Infatti, molte fermate della metropolitana di Stoccolma sono diventate delle vere attrazioni d'arte. Vi lascio i nomi delle fermate che ho esplorato io: T-Centralen, Stadion, Tekniska Högskolam, Kungsträdgården, Solna Centrum.

Biblioteca Civica di Stoccolma
Da amante dei libri non potevo rinunciare alla visita della biblioteca della città e ho fatto bene! Enorme e unica, a pianta circolare, la libreria segue la muratura e conta tre piani. Si possono trovare libri anche in altre lingue, come inglese e francese.

Punti panoramici
Noi siamo andati ad ammirare la città al tramonto dall'alto a Skinnarviksberget, una collinetta che si affaccia sulla City Hall della città. Ma il posto migliore che vi consiglio, al quale noi non siamo riusciti ad andare purtroppo, è sul tetto del vecchio parlamento. Una cosa molto originale, divertente e unica è la visita sui tetti di Stoccolma che ti permette di ammirare la città a 360 gradi! Per prenotare il tuo giro visita il sito Takvangrind.

Ultimi consigli
Come anticipato, la nostra visita è stata breve, quindi non ci ha permesso di vedere tutto. Altre mete che vi consiglio: Museo Vasa, Museo degli Abba, Palazzi Reali Svedesi, Skansen

  • ARCIPELAGO DI STOCCOLMA
Il più grande della Svezia, conta più di 24.000 isole che si estendono sul Mar Baltico. Abbiamo organizzato la nostra gita fuori posta dal sito Stockholm Archipelago e la nostra scelta è ricaduta su Uto/Alo. Ma ognuna ha attrazioni uniche e meravigliose.

  • MALMÖ
La terza città della Svezia, un nuovo gioiello che sta continuando a espandersi. Lo sapevate che la città è collegata con la Danimarca dall'Öresundsbron? Si tratta del ponte più lungo d'Europa che attraversa lo stretto Öresund e in 40 minuti è possibile andare da uno Stato all'altro. Il ponte è organizzato con la strada sopra e la ferrovia sotto; una parte del viaggio si fa in superficie, offrendo una fantastica vista sullo stretto, mentre una parte è sottoterra. Insomma, un'esperienza unica.

Gamla Staden
La parte storica della città, con le sue graziose piazzette, da Lilla Torg a Stortorget, e la Sodergatam, la famosa via dello shopping. Altra cosa da non perdersi a Malmo è la Chiesa di San Piedro, un edificio in stile gotico che vi lascerà a bocca aperta appena entrate. Sì, perché gli ambienti sono tutti bianchi diffondendo una luce quasi magica.


Kungsparken
Realizzato nel 1872 e dedicato al Re Oscar, segue molto la linea dei parchi inglesi. Si tratta di uno dei parchi più grandi della città, ricco di viali alberati e laghetti popolati da anatre e altri animali acquatici. Tra le attrazioni del parco il caratteristico mulino a vento.

Davidhallbron
Un ponte carino che vi consiglio di attraversare, famoso perché contiene le scarpe di attori e artisti famosi svedesi.


Passeggiata per Fiskehamnsgatan e Malmo Inre Fyr
Consigliata è una bella passeggiata lungo la via Fiskehamnsgatan, passando per il Bargers Bro e la Stazione centrale, per poi deviare fino al porto per ammirare il faro della città.





Avrei altri consigli da darvi, ma visto che è in previsione una nuova visita alla città, questa volta mi concentrerò su altri luoghi che mi piacerebbe vedere e successivamente ve li presenterà.

La mia prossima visita in Svezia conta anche una gita a Goteborg, la seconda città per grandezza della Svezia. Non vedo l'ora di andarci! Di seguito vi lascio i luoghi che mi piacerebbe vedere:

  • Il quartiere Haga
  • Il mercato del pesce Feskekörka 
  • Il museo della scienza Universeum
  • Il parco Garden Society
Avete altri luoghi da consigliarmi? Scrivetemi perché non voglio perdere niente!

You May Also Like

2 commenti

Quando commenti su Blogger, affidi a Google le tue informazioni.
Per saperne di più consulta il sito sulle Norme di privacy di Google. Qui trovi il sito aggiornato.