Stella del Nord di D.B. John

by - settembre 26, 2018


Sono davanti a questa pagina bianca cercando di trasformare in parole le emozioni che questo libro mi ha trasmesso, ma non avete idea di quanto sia difficile. Non ne esistono probabilmente. Sono sensazioni così forti che non hanno nome e hanno bisogno di tantissimo tempo per essere elaborate. Io ne ho preso fin troppo, è giunto il momento di parlarvi di questo capolavoro.


John ci porta in un mondo sconosciuto, segreto, misterioso. Nessuno conosce la Corea del Nord di Kim Jong-il, nessuno sa come si vive all'interno di questo Paese. Un luogo chiuso, silenzioso, poco amichevole. Una dittatura oscura che richiama moltissimo quelle vissute in Europa, ma che ignoriamo solo perché in un continente diverso dal nostro. Alcuni hanno addirittura definito la Corea del Nord il posto più pericoloso al mondo.

John ci fa vivere in questa dittatura attraverso gli occhi di tre personaggi completamente differenti l'uno dall'altro, ma estremamente collegati le une al'altro: Jenna, figlia di un americano e una coreana che ha vissuto la scomparsa della gemella rapita in Corea del Sud, è la migliore esperta di Corea del Nord in America, tanto che possiede anche la cattedra dedicata al Paese all'università; Cho, un coreano puro, amante e rispettoso del leader, lavora al suo servizio ed è un grande sostenitore del partito; la signora Moon, una prigioniera costretta a vivere all'interno di campi di prigionia con un sentimento di ribellione soffocato che nel corso degli eventi è costretta a tirare fuori.

Le pagine che raccontano della Corea del Nord ti faranno vivere una sola emozione: angoscia. Le ingiustizie, le persecuzioni, le idee folli del partito, le decisioni senza senso prese dall'esercito del capo leader, sono cose così assurde e senza senso al giorno d'oggi, che pensare che fino a 20 anni fa erano la norma in quel paese vi farà provare una compassione non da poco. Una compassione per quelle povere persone costrette a vivere sotto un regime totalitario che funziona grazie all'adorazione della Stella del Nord, il caro Kim Jong-il, all'ignoranza e alla limitazione della libertà personale.

Una storia forte, articolata e complicata, scritta in maniera impeccabile. Mentre leggerai queste pagine sarai accompagnata da tre fedeli destrieri: la suspance, che non mancherà mai, nemmeno alla fine; il mistero, ogni luogo che non si conosce è accompagnato dal suo alone misterioso e in Corea del Nord è presente come l'aria; la paura, perché non potrai non affezionarti ai protagonisti del libro e vivrai le straordinarie e pericolose avventure con loro.

Non fatevi ingannare dalla mole di pagine: la storia non è pesante, ma molto scorrevole. È scritta molto bene, sia nei particolari sia nelle descrizioni, quindi anche i poco informati come me non si perderanno tra nomi e marchingegni politici. Sicuramente è una storia forte, ma merita di essere letta. Io ve lo consiglio calorosamente.


Stella del Nord di D.B. John
Editore: Dea Planeta Libri
Uscita: 04 Giugno 2018
Ambientazione: Nord Corea
Genere: Thriller
Pagine: 530
Prezzo: 15,30€* rigido | 9,99€* ebook

Jenna, papà americano e madre coreana, è una delle massime esperte di Nord Corea a livello mondiale. Quello che in pochissimi sanno, è che dietro il suo interesse accademico per la dittatura di Pyongyang si nasconde un dramma personale: il rapimento, nel 1998, della sorella gemella Soo-min, catturata da un sottomarino del regime senza un motivo apparente. Sono trascorsi 12 anni da quella assurda e tragica notte quando Jenna viene approcciata da un agente della CIA, già amico del padre scomparso. Accettando di entrare nei servizi segreti, Jenna potrà mettere le sue conoscenze al servizio del suo Paese, e contribuire a sventare i piani di guerra del capriccioso Kim Jong-un. In cambio, l'intelligence si offre di aiutarla ad acquisire notizie sulla sorte della sorella, ritenuta ancora in vita.


Copia fornita da Dea Planeta Libri
* Cliccando sul sito potrai acquistare il libro su Amazon; in questo modo io riceverò un piccolo compenso senza nessuna spesa da parte vostra.

You May Also Like

0 commenti

Quando commenti su Blogger, affidi a Google le tue informazioni.
Per saperne di più consulta il sito sulle Norme di privacy di Google. Qui trovi il sito aggiornato.